Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-05-2013

Reazione crociata tra pollini e vegetali

Buonasera dottore Le scrivo poiché sospetto di avere una intolleranza alimentare. Premetto che mi è già stata diagnosticata un'allergia alle graminacee aerea ma ultimamente accuso sintomi quali bruciore alla gola solo dal lato sinistro quando deglutisco,tosse improvvisa preceduta da una sensazione di prurito alla gola e incontenibile se non bevendo acqua (sintomo simile a quello provocato dall'allergia alle graminacee e dall' asma bronchiale ad essa associata) e un bruciore alla lingua radicato principalmente nella parte verso la gola ,come se avessi delle fiacche sulla lingua. Sospetto che ciò sia dovuto al consumo di pomodoro ma Le scrivo appunto a conferma di ciò e che si tratti effettivamente di intolleranza alimentare.Nell attesa di una Sua risposta Le porgo i miei più cordiali saluti F.M
Risposta di:
Dr. Antonella Guidoboni
Specialista in Allergologia e immunologia clinica
Risposta

Premesso che vi è enorme differenza tra allergia e intolleranza ad alimenti e che questa purtroppo non è la sede adatta alla trattazione, nel suo caso si potrebbe ipotizzare una reazione crociata (allergica) tra pollini di graminacee e vegetali cross-reattivi quali appunto il pomodoro. Puntualizzo inoltre che le reazioni avvengono nella maggior parte dei casi con vegetali crudi (nel suo caso, sospettando il pomodoro, SOLO crudo). Per la diagnosi esistono test affidabili (il principale denominato prick by prick)) che sicuramente le saranno eseguiti nello stesso centro dove è stata posta la diagnosi di allergia alle graminacee. Cordiali saluti

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!