25-03-2008

Referto a seguito di alcuni problemi di reflusso

REFERTO A seguito di alcuni problemi di reflusso dopo i pasti, il medico mi ha prescritto un test per l'helicobacter (negativo) e un ecografia epatica pancreatica con il seguente risultato: ***fegato di volume nella norma, a contorni regolari ed ecostruttura parenchimae omogenea. Colecisti distesa, allungata e dismorfica come per ipotonia, con formazione adenomatosa di cm 0.3 a livello della parete anteriore, peraltro in assenza di ulteriori alterazionidelle linea parietale o di calcoli endoluminali. Non aspetti patologici a carico delle vie biliari intra ed extra epatiche. Normale il calibro del coledoco (cm 0.4) e della vena porta (cm 0.8) all'ilo epatico. Milza di volume nella norma ad ecostruttura omogenea. Pancreas normale per dimensioni, contorni ed ecostruttura. Non dilatazione dei principali dotti secretori.*** A seguito di tale referto il Medico che ha eseguito l'eco mi ha rassicurato dicendomi che quella formazione nelle colecisti non costituisce un pericolo e che è una sorta di lacerazione della parete della colecisti, ma ieri il mio medico di famiglia l'ha posta in altri termini e cioè: è un tumore benigno, meglio ripetere l'eco e se confermato anche da un eventuale radio, mi ha "consigliato" l'asportazione della colecisti per un prevenzione futura. Vorrei ulteriori chiarimenti, inutile dirvi che sono preoccupato (ho 26 anni). Grazie
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Concordiamo pienamentere con il Medico che ha eseguito l'eco rassicurandola in merito alla formazione della colecisti che è di tipo benigno e non costituisce un pericolo.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!