Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

14-11-2017

Referto risonanza spinale lombosacrale

Buongiorno a seguito di continui dolori lombari , alcuni giorni fa ho eseguito una risonanza lombosacrale. Vorrei, se possibile, un vostro parere a riguardo. Vi copio il referto. "Sequenze eseguite: Sagittali FSE T2 SE T1 FSE IR. Assiali FSE T2 SE T1. Rettilineizzazione del rachide lombare per riduzione della fisiologica lordosi. Il disco intersomatico L5-S1 mostra bulging posteriore con lieve salienza mediana con impronta sul profilo anteriore del sacco durale senza evidenti segni di conflitto disco radicolare. Il disco intersomatico L4 L5 è ridotto di spessore ,mostra segnale inomogeneamente ipointenso in T2 per fenomeni di disidratazione - degenerazione e presenta bulging posteriore con impronta sul profilo anteriore del sacco durale e con salienza del profilo postero laterale sinistro con fissurazione dell'anulus fibroso e con condizione di potenziale conflitto con la radice sinistra di L4. Il disco intersomatico L3 L4 mostra segnale inomogeneamente ipointenso in T2 per fenomeni di disidratazione degenerazione e presenta bulging posteriore con impronta sul profilo anteriore del sacco durale e con salienza del profilo postero - laterale destro con fissurazione dell'anulus fibroso e con condizione di potenziale conflitto con la radice L3. Non si apprezzano significative alterazioni del profilo posteriore dei dischi intersomatici D11 D12, D12 L1, L1 L2, e L2 L3. Il canale spinale mostra ampiezza nella norma. Regolare appare l'intensità di segnale della porzione visualizzabile del cono midollare e delle radici della cauda equina. Non crolli somatici dei corpi vertebrali che mostrano altezza regolare e muro posteriore normoallineato.

Risposta di:
Dr. Daniele Prosetti
Specialista in Neuroradiologia e Radiodiagnostica
Risposta

Alcuni problemi di degenrazione discale e piccola ernia L3-L4. Si rivolga ad un Neuroradiologo interventista della sua Città.

TAG: Chirurgia | Neurochirurgia | Ortopedia e traumatologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!