22-10-2012

Reflusso gastroesofageo e distiroidismo

Ho 83 anni,assumo vari farmaci:eutirox,pantorc,lanoxin,coumadin,zocor ,osseor,natecald3.Ho fatto vari esami del sangue e la gastroscopia tutti con esito negativo.ho un continuo problema di amaro in bocca e di nausea che mi sta tormentando.Nessun medico e' riuscito a capire di che cosa si tratta.vorrei sapere se ci sono esami diagnostici specifici e ed ematici che permettono di capire la causa di questo disturbo.Nonostante abbia assunto il procinetico per molto tempo il problema e' rimasto invariato.Grazie.cordialità.
Risposta di:
Prof.ssa Paola Grilli
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta

Gentile paziente, sarebbe opportuno sapere la motivazione per la quale assume Eutirox infatti esistono svariati casi di reflusso gastroesofageo e distiroidismo. L'unico consiglio che le posso dare è quello di non assumere il pantorc al mattino ma la sera per evitare che l'Eutirox non venga adeguatamente assorbito e poi si rivolga ad un endocrinologo per verificare se la terapia che assume con eutirox è adeguata.

TAG: Endocrinologia e malattie del ricambio | Ghiandole e ormoni