Sono la mamma di una bimba di sette mesi, nata alla 38ma settimana di gravidanza con tachicardia parossistica sopraventricolare nodale con frequenza da 180 a 230 battiti al minuto. Attualmente la bambina è ancora trattata con 9,5 mg pro Kg di RITMONORM, suddivisi in 4 dosi somministrate ogni 6 ore. Nelle ultime settimane abbiamo notato un aumento... Leggi di più della Frequenza cardiaca quasi esclusivamente nelle ore notturne, mentre dorme, registrando da 140 a 170 battiti al minuto. durante il giorno la sua frequenza media è invece di 120/130 bpm. Può trattarsi di una ricaduta?