Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Riduzione antidepressivi

Buongiorno, Ho quasi 28 anni e sono in cura con lo zoloft (150mg al giorno) da quasi 4 anni. Prima ho assunto altri farmaci dello stesso tipo. Diagnosi: depressione e anoressia. Sono stata in cura per recuperare il peso nel 2015-2016 e lì mi hanno assegnato questa cura medica. Adesso, a distanza di anni, sto meglio, sono normopeso e ho una vita stabile (lavoro, sport, ragazzo). Conclusa la terapia, non ho più consultato psicologi e psichiatri e adesso, vorrei smettere di prenderli. So che sono inibitori della sfera sessuale (e vorrei aumentare il mio desiderio) e inoltre, nell' ottica di mettere su famiglia, voglio arrivarci essendo "pulita" e sicura di sapermi autogestire. So che lì si deve ridurre gradualmente ma, dato che non sono in cura da nessuno, chiedere a voi o a un qualsiasi medico che comunque non mi conosce, è uguale. Potreste suggerirmi un percorso di diminuzione dello zoloft? Grazie mille per la disponibilità.
Risposta del medico
Specialista in Psichiatria
Ci sono degli schemi di riduzione ma è assolutamente necessario che consulti il suo MMG. Non faccia da sola.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Neurologia e Psichiatria
Salerno (SA)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Napoli (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Psichiatria e Ecografia
Borgofranco sul Po (MN)
Specialista in Psichiatria
Sassuolo (MO)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Milano (MI)
Specialista in Psichiatria e Igiene e medicina preventiva
Prov. di Torino
Specialista in Psichiatria
Bussolengo (VR)
Specialista in Psichiatria
Bergamo (BG)
Specialista in Psichiatria
Prov. di Catania
Specialista in Psichiatria e Farmacologia
Casagiove (CE)