04-05-2017

Rigetto della chemioterapia?

Buonasera. Mia madre ha avuto la scorsa settimana, per due giorni, e oggi nuovamente, dei sintomi abbastanza strani. Premesso che è da circa due mesi che non fa chemioterapia. Ha 34/35 di temperatura corporea, vomito biliare (circa due volte al giorno), difficoltà a pronunciare frasi di senso compiuto e sembra poco lucida. Le analisi del sangue di due mesi fa erano perfette. Cosa potrebbe essere? In PS scorsa settimana le hanno fatto una flebo per reidratarla, ed il giorno dopo le analisi, poi dopo due giorni le è passato. Farei bene a portarla nuovamente in pronto soccorso? Oppure non è grave? Grazie!

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Mi scusi lei ha descritto i sintomi ma non accenna al tumore. Riformuli la domanda aggiungendo più dati. Cordiali saluti

TAG: Medicina d'emergenza-urgenza | Medicina interna | Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!