L’ESPERTO RISPONDE

buongiorno, chemioterapia sì, chemioterapia

Buongiorno, chemioterapia sì, chemioterapia no. Dopo un intervento di colectomia parziale (colon ascendente) per neoplasia (stadiazione pT2 N1 Mx , G2) mi è stata proposta una chemio preventiva. Mi si dice che in questo modo la probabilità di una recidiva scenderebbe solo dal 50 al 40%. Il dottore di base dice che difficilmente potrei sostenere un ciclo di chemio. Che fare? Grazie

Risposta del medico
SANDRO GIROTTO
SANDRO GIROTTO
Nei tumori del colon con localizzazioni linfonodali la Chemioterapia si è dimostrata efficace nel ridurre il rischio di ripresa di malattia; la valutazione finale va fatta, però, dall’oncologo che deve anche scegliere lo schema più adatto alla situazione clinica concreta.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Indicazioni nutrizionali per il malato oncologico
Indicazioni nutrizionali per il malato oncologico
4 minuti
Tumore al polmone: prima terapia orale alternativa alla chemioterapia
Tumore al polmone: prima terapia orale alternativa alla chemioterapia
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Specialista in Chirurgia generale e Oncologia
Como (CO)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Oncologia
Ancona (AN)
Specialista in Cure palliative e Oncologia
Casarano (LE)
Specialista in Oncologia
Catanzaro (CZ)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Oncologia
Prov. di Cosenza
Specialista in Ematologia e Oncologia
Prov. di Cagliari
Specialista in Oncologia
Prov. di Milano
Specialista in Oncologia
Prov. di Perugia