buonasera ho 47 anni, purtroppo 3 mesi fa ho dovuto sottopormi ad un intervento di Bypass aorto coronarico monovasale causa occlusione del 70% della aorta discendente sx nel tratto comune.la stessa è stata rivascolarizzata con arteria mammarianon ho fatto infarto, i cardiologi mi hanno detto che il cuore è sanissimo il ventricolo fe 70%, le coronarie sono sane e ottimamente irrorate.ho fatto recentemente 2 cicloergometri i quali hanno rilevato entrambi un ottima capacità lavorativa.ho cominciato da poco a corricchiare con buone sensazioni.secondo lei con il tempo potrei (fisicamente) tornare a fare il mio mestiere che amo tanto (sono un vigile del fuoco).il mio problema più grosso attualmente è psicologico faccio fatica ad accettare quello che mi è capitato, cosa mi consiglia?