Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Rischi legati alle aritmie ventricolari

Buongiorno vorrei chiedere gentilmente se attraverso l'elettrocardiogramma si può vedere se il QT LUNGO è presente? Si sa poco di questa malattia e volevo sapere che rischi comporta
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
si, l’ECG è proprio lo strumento diagnostico per il QT lungo. Il rischio è connesso all’insorgenza di aritmie ventricolari (come la “torsione di punta”) potenzialmente fatali.
Risposto il: 08 Ottobre 2007
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali