Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-02-2019

Rischio malattie infettive

Gentili medici ho bisogno di un chiarimento: so che normalmente dare la mano alle persone non comporta rischi per malattie infettive ma se si presenta  il seguente caso cosa può succedere? Se sulla mano si hanno delle ferite fresche abbastanza profonde con discontinuità della cute e con del sangue ma non grondandi di sangue però con quel filino rosso che evince l'apertura della pelle e se dopo aver dato una stretta di mano ci si rende conto che vi sono delle tracce di sangue altrui sulle suddette ferite cosa può succedere? Si possono contrarre malattie infettive tipo HIV epatite b ed epatite c? Grazie a tutti per la risposta.
Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta
Gentile signore è buona norma dopo avere visitato un paziente che il medico si lavi le mani. Con questa frase credo averle risposto. Cordiali saluti
TAG: Malattie infettive | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!