Salve, vi scrivo per cercare di capire quanto sia reale il rischio di aver contratto l'HIV e se c'è qualcosa che possa fare prima di sviluppare una malattia.Ho avuto due rapporti con due uomini diversi a distanza di poche ore, entrambi sconosciuti..Nel primo caso solo sesso orale con eiaculazione nella mia bocca, nel secondo sesso anale protetto... Leggi di più con il preservativo e nuovamente sesso orale con eiaculazione. Sapevo che il rischio di contrarre il virus per via orale è molto basso, ma la mia preoccupazione è data dal fatto che dato che quella sera faceva particolarmente freddo, mi si sono infiammate le tonsille che ora presentano delle placche (mi è già successo nella vita). Mi chiedevo se questa condizione delle mie tonsille possa aver aumentato le possibilità di infettarmi, e nel caso se possa fare qualcosa per frenare l'eventuale infezione. Attualmente sto curando le placche con un antibiotico.Oggi è sabato 22, i rapporti sono avvenuti giovedì 20.Farò dei test per l'hiv fra 2 e 6 settimane, nel frattempo vorrei un parere sulla situazione, probabilmente è solo ipocondria ed impazienza di aspettare il test, ma chiedo principalmente per sapere se nel caso possa fare qualcosa di preventivo.