11-10-2017

Ritardo del ciclo: può dipendere dall'antibiotico?

Salve, prendo la pillola anticoncezionale Daylette e questo mese ho dovuto prendere l'antibiotico Soriclar RM per 5 giorni (e Bentelan come antidolorifico), che fortunatamente non mi ha provocato né vomiti né scariche. Ho sempre preso la pillola regolarmente, ma il ciclo è in ritardo. Normalmente arriva dopo l'assunzione delle 4 pillole placebo della fine del blister, dunque lo stesso giorno di assunzione della prima pillola del nuovo blister. Al momento ho già iniziato il nuovo blister, dovrò prendere la terza pillola, ma il ciclo (che generalmente è scarso) non è comparso.

Ho letto che Soriclar non dovrebbe interferire e anche il mio dottore non ha posto obiezoni,e che generalmente gli antibiotici potrebbero causare scompenso...io sto continuando a prendere la pillola, ma il ciclo arriverà? è normale questo ritardo? Grazie

Risposta di:
Dr. Lorenzo Della Puca
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Fai un dosaggio della B.h.c.g plasmatica per sapere di una eventuale gravidanza e poi una ecografia trànsvaginale per valutare le ovaie.

TAG: Farmacologia | Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile