Salve,devo sottopormi ad un intervento chirurgico per l'impianto di un pace maker a causa di una malattia che colpisce il sistema di distribuzione e che mi provoca aritmie cardiache con "piccole" pause (anche tre secondi). Il mio cardiologo mi ha spiegato che l'impianto del pace maker prevede il passaggio del Catetere dietro la clavicola sinistra e... Leggi di più dato che io pratico soprattutto nuoto il movimento del BRACCIO e della spalla comporterebbe una sollecitazione ripetuta al Catetere con il rischio di una rottura del catetere stesso andando avanti nel tempo. Dato che il nuoto nel mio caso è davvero importante vorrei sapere se esistono soluzioni o comunque avere una risposta in questo senso.Cordiali saluti