Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Catetere

Strumento flessibile, sottile e cilindrico (in genere un tubicino) che può essere introdotto nell'organismo, a livello del sistema arterioso, venoso, delle vie urinarie, delle cavità pleurica o intestinale o mediastinica a scopo terapeutico (immissione di sostanze terapeuticamente attive o liquidi o drenaggio, cioè fuoriuscita spontanea o indotta per aspirazione, di fluidi, sangue, ecc ...) o diagnostico (esami radiografici, misurazioni pressorie, ecc ...).