Salve dottore, sono un uomo di 42 anni, da circa 10 anni soffro di un fastidio al testicolo Dx......(anche al tatto).......premetto che nel 1980 sono stato operato di varicolcele SX, nel 2002 ho fatto un ecodopler testicolare da cui non è risultato niente.......nel 2005 ho fatto i raggi alla schiena (lombosacrale) da cui è risulatato una "riduzione... Leggi di più dello spazio intersomatico in L5/S1", e premetto che non ho mai avuto grandi fastidi per questo problema alla schiena, anche lavorando assiduamente..............nel 2011 ho fatto un ecografia uro-genitale dal quale non è risultato niente di anomalo (anzi il varicocele è completamente guarito)..........PSA è di 0.67 (da analisi del sangue)........comunque i dolori al testicolo Dx non svaniscono e si accentuano quando fatto uno sfrozo fisico (sono operaio alla FIAT), oppure cammino molto ad andatura veloce..................il mio medico di base dice che i dolori al testicolo possono essere causati dalla colonna vertebrale (L5/S1), ma da quello che so' l'ernia discale puo' provocare schiacciamneto del canale inquinale , ma non quando essa è dislocata in quel punto (L5/S1).............voi che cosa ne pensate??Grazie anticipatamente per il tempo che le porterò via e le auguro Buon Lavoro.Antonio