13-03-2008

Salve gent.mo dott., sono una ragazza di 29

Salve gent.mo Dott., sono una ragazza di 29 anni,inizio col dirle che 3mesi fa sono stata sottoposta ad una miomectomia laparoscopica per fibroma di 6cm.che mi comportava ciclo irregolare;oggi a distanza di 3 mesi da suddetto intervento il mio ciclo si è regolarizzato.Ma ho un altro tipo di problema:accuso da qualche mese forti dolori tipo strette al centro del petto accompagnati da dolori alle spalle anche molto forti.Ora da ieri dopo un mese da questi sintomi iniziali avverto forti giramenti di testa e sudorazione fredda;sono anche dimagrita molto nonostante mangio regolarmente.Infine tengo a precisare che i capezzoli del seno mi danno fastidio cioè mi fanno male anche se li sfioro solamente.Sono preoccupata,so che dovrei recarmi dal mio dott.al più presto ma per mancanza di tempo ancora non ci sono andata.Il tutto però può essere anche fonte di stress?Premetto però che ho giramenti di testa anche quando sto mangiado,o sono seduta rilassata,tipo durante la Messa ieri mi girava forte la testa.Infine io soffro di pressione bassa tipo max90-/min.70 però quando accuso dolore al petto ho max140-min.100,mai avuta così alta. Lei cosa ne pensa e cosa mi consiglia?Può essere stata l'anestesia generale della miomectomia laparoscopica a causarmi tutti questi malesseri?Non ho mai subito interventi era il primo quello della miomectomia. Infine dall'età di 16 anni mi fù riscontrata una tachicardia,infatti prima soffrivo di battito accellerato,aritmia;invece ora dalla aritmia è passato al dolore forte al petto e alle spalle.Gradirei una risposta al più presto,sto molto male.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
l’anestesia non può avere effetti a così lunga distanza dall’intervento, quindi non c’entra nulla. Neanche il cuore mi sembra responsabile dei sintomi. In generale, la causa più probabile dei suoi disturbi mi sembra l’ansia.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!