28-03-2008

Salve. ho eseguito un elettrocardiogramma in una

Salve. Ho eseguito un elettrocardiogramma in una visita medica per l'idoneità agonistica, dal quale è risultato che sotto sforzo massimo il segmento credo denominato "onda P" non ripartiva allo stesso livello di dove terminava ma più in basso. Mi è stato spiegato a grandi linee che i ventricoli stentavano a riprendere l'impulso corretto. Ora in attesa che mi sia comunicato quali accertamenti ulteriori dover eseguire, chiederei cortesemente delucidazioni un po più dettagliate circa il problema e di quali conseguenze può portare. Ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti. Mario
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Carissimo Mario, riesco solo ad intuire la patologia precisa, perchè i dati che mi fornisce non sono chiarificatori. Intuisco che si tratta di un malfunzionamento di quella “centralina” elettrica del nostro cuore che controlla il numero ed il ritmo dei nostri battiti. Mi faccia sapere dopo gli esami di approfondimento.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!