salve, il mio ragazzo fa l'assistente di volo da 4 anni e da circa 10 mesi ha riscontrato degli episodi di extrasistole che a volte durano per qualche giorno e poi spariscono per poi ritornare nuovamente senza una cadenza precisa..è preoccupato perchè crede siano indice di una patologia cardiaca...In genere riscontra di averne quando è rilassato (e non durante i voli).Io ho letto che le extrasistoli in genere sono benigne e non patologiche potrebbe dirmi se ciò potrebbe essere dovuto al tipo di lavoro che svolge e quali sono gli esami da fare subito per tranquillizarsi..Ringrazio e porgo distinti saluti