28-08-2003

Salve, mi ha riferito un'assistente odontoiatrica

Salve, mi ha riferito un'assistente odontoiatrica che si la malocclusione con apparecchio funziona ma nel mio caso che ho anche molte gengive arretrate, raddrizzerebbe solo i denti ma le gengive sarebbero sempre arretrate, è vero ? si può dunque muovere e raddrizzare i denti ma le gengive rimangono abbassate? avrei quindi sempre problemi di sensibilità ecc... ? grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La sua amica assistente ha ragione. Il trattamento ortodontico non determinerà una “risalita” delle gengive. Dovrebbe lasciare le cose come stanno, determinando, forse, un aumento della sensibilità. Se però il trattamento ortodontico è proprio necessario, bisognerà, alla fine dello stesso, trattare il problema gengivale in altra maniera (trattamento della sensibilità, plastica gengivale o ricoperture estetiche delle radici scoperte).
TAG: Bocca e denti | Odontoiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!