14-04-2006

Gent.mi, sono un assistente di volo (steward) di

Gent.mi, Sono un assistente di volo (steward) di 33 anni. Fin dalla nascita ho un'insufficienza aortica lieve, qualche giorno fa mi hanno diagnosticato un peggioramento, insufficienza aortica moderata-grave, valvola aortica bicuspide. Ventricolo six dilatato, moderatamente ipertrofico (massa 196 g/m2) con funzione sistolica globale nella norma. Valvola mitrale lievemente ridonante con lieve insufficienza emodinamicamente trascurabile. Si consiglia cambio della valvola. Ho sostenuto questi esami a Cagliari dove risiedo, mi hanno consigliato un intervento chirurgico a Milano al S.Donato con il Dr. De Vicentis. Mi hanno consigliato bene?Voi cosa mi consigliate? Quanto e' la riabilitazione? Potrei continuare a fare l'assistente di volo con la valvola nuova? Che durata ha una valvola nuova? Mi consigliate una valvola meccanica o naturale? Grazie di "cuore" per l'aiuto e il conforto che mi darete con le vostre risposte. a presto. Luca.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Per quanto riguarda l’indicazione ad operare lei è stato consigliato bene. E’ norma di questa rubrica non esprimere opinioni sui centri e sugli operatori cardiologici; le posso solo dire che il Centro cardiochirurgico di S. Donato è tra quelli che in Italia hanno le casistiche più numerose. Circa il tipo e la durata della valvola sarà il cardiochirurgo a darle tutti i ragguagli in merito. La riabilitazione dopo un intervento di sostituzione valvolare aortica per un soggetto giovane ed in buone condizione generali dura in media 10-15 giorni, se non si registrano eventi inattesi. Infine, se tutto ci risolverà al meglio, lei potrà continuare a fare l’assistente di volo con maggiore sicurezza di quanto non abbia avuto sinora.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!