Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Salve mi chiamo max ho 36 anni,da circa 2 mesi

Salve mi chiamo Max ho 36 anni,da circa 2 mesi soffro di extrasistole,le quali si sono scatenate per la prima volta dopo un intenso sforzo in bicicletta.Facevo bici a livello amatoriale da 8 mesi 2-3 volte a settimana 50-60km ad uscita,ma dopo questo episodio ho paura di riprendere qualsiasi attivita' sportiva.Dopo quell'episodio le extrasistole si ripetono ogni giorno con una frequenza di 50-100 al giorno(quelle da me avvertite),il mio dottore mi dice che il mio cuore e' sano ed il mio problema e' lo stress, ma io ho paura perche questi episodi turbano il mio stato d'animo.Volevo chiedervi ,ma e' possibile che le extrasistole si sono scatenate dopo uno sforzo intenso oppure e' stata una coincidenza???Posso riprendere ad andare in bici senza paura?????Grazie.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Considerata l’intensità della sua abituale attività sportiva, il consiglio è quello di eseguire ECG, ECG secondo HOLTER, ECOCARDIOGRAMMA e TEST DA SFORZO per vedere la quantità e le caratteristiche delle extrasistoli, oltre che una loro eventuale correlazione con lo sforzo fisico. E’ possibile anche, come le ha detto il suo dottore, che la sensazione di extrasistolia dipenda in parte da uno stato di ansia. Caso mai può riscriverci con l’esito degli esami che lo ho suggerito. Cordiali saluti.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma