Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-07-2006

Salve, mio padre è affetto da cirrosi ed

Salve, mio padre è affetto da cirrosi ed epatocarcinoma. Oltre ad avere dei dolori al lato destro che però passano con una semplice compressa di efferalgan, ha dei piedi molto gonfi, avverte forte stanchezza e mancanza di forze. La cura che gli è stata data è: HUMATIM e LASIX. C'è possibilità che almeno per un pò mio padre si riprenda e torni ad uscire o la malattia avanzerà sempre più fino alla morte? Inoltre questo tipo di malattie fanno soffrire molto o la sofferenza continuerà ad essere quella attuale (senza forti dolori)?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Non bisogna perdere la speranza di un miglioramento, anche se temporaneo, delle condizioni cliniche di suo padre. Esistono comunque presidi terapeutici utili sia per contenere i sintomi/segni della malattia sia per lenire la sintomatologia dolorosa.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!