Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

16/02/2016

Il caffè aiuta a prevenire la cirrosi

il caffe aiuta a prevenire la cirrosi
Health & News
Scritto da:
Health & News

Nuove conferme che il caffè non solo non provoca danni alla salute del fegato, ma anzi produce dei benefici. A suggerirlo è uno studio pubblicato su Alimentary Pharmacology & Therapeutics e condotto dall'Università di Southampton che ha concluso che bere una o più tazzine di caffè al giorno protegge il fegato e abbassa il rischio di cirrosi epatica e rischio di morte correlato.

Sono stati analizzati i dati relativi a mezzo milione di persone di 6 Paesi del mondo e ciò che è emersa con chiarezza è stata una correlazione dose/risposta. Ciò vuol dire che dove si consumano maggiori quantità di caffè si registra una maggiore riduzione del rischio di queste patologie epatiche.

Leggi anche:
Malattie epatiche e tabù alimentari
I tabù più comuni legati alle malattie epatiche riguardano il consumo di cibi fritti, cioccolata e l'apporto di grassi.

Questi i dettagli dello studio:
  • Bere una tazza di caffè al giorno riduce del 44% il rischio di sviluppare una cirrosi epatica;
  • Bere più di una tazza al giorno riduce del 50% il rischio di morte correlata alla cirrosi.
O. J. Kennedy, coordinatore dell'indagine e primo autore, spiega che il caffè sembra avere un'azione preventiva contro la cirrosi, ma saranno necessari studi clinici più ampi per confermare questi dati.
 
Per approfondire guarda anche “Cirrosi epatica“
TAG: Epatologia | Gastroenterologia | Fegato | Nutrizione | Scienza dell'alimentazione
Health & News
Scritto da:
Health & News