29-04-2008

Salve, sono un ragazzo di 21 anni. la cardiologa

Salve, sono un ragazzo di 21 anni. La cardiologa mi ha diagnosticato una aritmia sinusale respiratoria e per questo sono stato costretto a sospendere l'attività fisica in palestra. Mi ha detto di eseguire un Hotler cardiaco di 24 ore e un elettrocardiogramma sottosforzo. Volevo sapere con precisione che cos'è l'aritmia sinusale respiratoria, se è grave o se può essere maligna o benigna, a quali ulteriori disturbi potrei andare incontro e segnalarmi eventuali cure. Chiedo di poter ricevere gentilmente la risposta il prima possibile. Grazie. Saluti Valerio.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
caro Valerio, l'aritmia sinusale respiratoria è la più bella cosa che un uomo possa avere, perchè è indice di un cuore così sano e sensibile, che bastano gli atti respiratori (e quindi un alternante e variabile richiamo di sangue dalle parti inferiori del nostro corpo, con un oscillante e diverso riempimento del cuore stesso) a fargli modificare la sua frequenza. E' quindi una situazione assolutamente normale e presente nei soggetti giovani. Avercela!!! Purtroppo è proprio con l'invecchiamento, le malattie, la sedentarietà, che viene persa! Riprenda i suoi allenamenti e buon divertimento!
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare