salve sono un ragazzo di 25 anni di napoli...tempo fà (19 sett)alla fine di una partitella a calcetto con alcuni amici rientrando negli spogliatoi mi sono sentito come svenire con gambe molli e giramento di testa ...dopo circa un'ora sono andato PS e mi hanno fatto un elettrocardiogramma condicendo che nel tracciato avevano riscontrato un qualcosa... Leggi di più di strano a loro dire (i medici del PS) avevo avuto un principio d'infarto. Subito mi han trasportato in reparto di cardilogia dove la dotteressa di turno consultando il tracciato del PS me ne fa subito altro dove non nota le stesse cose ...d'urgenza mi fa un ecocardigramma ma anche la' tutto normale. Mi chiedonon se sento dolore al petto ...mi chiedono se ho soffro di dibete (NO) ...mi chiedono se fumo (una sigaretta quando capita la compagnia ma non un fumatore incallito!) fatto sta che mi tengono per due giorni in osservazione. Dosaggio degli enzimi cardiaci, prova di sforzo, radigrafia al torace niente, ma nessuno riesce a capire perche quel primo tracciato e strano. Non mi dilungo ancora ma se volete (non so come fare) ma vi posso mandare la mia cartella clinica co annessi i miei esami cardiologi ecg ecc e tutti le evenntuali indagini che faccio in questi giorni. In un ceto senso penso che mi hanno un attimo distritto psicologicamente adesso ho paura di andare in bici ...fare un corsa e soprattutto non poter piu fare quelle tanto amate partitelle. Chiedo all'esperto quindi di aiutarmi sia a livello scientifico-cardiologico sia a livello psicologico forse mi faro' prendere dall'ansia ma una parola di un esperto mi potrà sicuramente aiutare. Distini saluti. Espedito Piscopo