Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

06-02-2014

Salve,sono una donna di 46 anni affetta da

Salve,sono una donna di 46 anni affetta da bicuspidia aortica con insufficienza nota da molti anni, in follow-up periodico. Ho fatto esame TC torace (senza e con).L'esame eseguito e dopo somministrazione di mde ev (Visipaque 320-12ml-) fa rilevare:- radice aortica di 2,5 cm- giunzione sino-tubulare di 3,3 cm (circa)- aorta ascendente al tratto medio 4,5 cm- arco aortico prossimale di 3,6 cm- aorta discendente prossimale di 1,8 cmNon lesioni pleuro-parenchimali a focolaio in atto a carico del parenchima esplorabile.Mi devo preoccupare? Cosa mi consiglia di fare?La ringrazio. Distinti saluti.
Risposta

Gentile Signora, nel riportare con precisione i dati, ha tralasciato il grado di insufficienza aortica. Se questa fosse lieve o moderata, non vi sarebbe alcuna indicazione all'intervento chirurgico, viste le dimensioni dell'aorta. In caso di insufficienza severa, l'intervento , seppur non urgente, andrebbe valutato in base alle dimensioni del ventricolo sinistro. Mi faccia pertanto conoscere il risultato dell'Ecocardiogramma. Comunque continui con controlli Eco annuali. Cordiali saluti

TAG: Cardiochirurgia | Chirurgia | Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!