29-04-2008

Salve,sono una ragazza di 22anni...pochi giorni fa

salve,sono una ragazza di 22anni...pochi giorni fa ho avuto per la prima volta tachicardia tutta la notte,con respiro pesante e pesantezza alle gambe e nausea. dopo 2 gg sono andata dal mio medico e li ho raccontato l'episodio,allora mi ha ascoltato il cuore e ha sentito delle anomalie!allora mi ha pescritto ecocardiogramma che ho fatto ed era ok! però io continuo ad avere dei battiti forti e dei dolori sotto il seno sinistro come se il cuore si stringesse e il fiato pesante ad ogni minimo movimento!cosa potrebbe essere?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Stai tranquilla. Si tratta probabilmente di extrasistoli, cioè di qualche battito irregolare, una cosa fastidiosa ma verosimilmente non pericolosa, magari dovuta ad un periodo di stress. Faccia eventualmente un esame ECG – holter e ,nel caso ne faccia uso, abolisca o riduca fumo e caffè
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!