20-03-2008

Salve volevo sapere le possibilità di contagio di

Salve volevo sapere le possibilità di contagio di una qualsiasi forma di epatite virale in ambito esclusivamente domestico; un mio coinquilino è affetto da talassemia e so che c'è una stretta relazione tra le due malattie per via delle numerose trasfusioni che sono soggetti a compiere; Poichè tali soggetti operano terapie quotidiane per eliminare il ferro tramite punture sottocutanee e temo di aver visto più volte goccioline di sangue nelle superfici in bagno vi chiedo indicativamente anzitutto la possibilita della combinazione talassemia-epatite C (individuo 21 enne) e poi il rischio di contagio in questa particolare situazione in cui mi trovo
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
L’associazione talassemia-epatite C è attualmente inesistente, in quanto le trasfusioni di sangue sono sempre attentamente verificate per la presenza di virus patitici (B e C). In ambito esclusivamente domestico esiste un rischio per l’epatite B, che, tuttavia, può essere annullato dal fatto che esiste la possibilitò di vaccinazione per questo tipo di infezione. Molto meno probabile l’infezione da epatite C in ambito familiare.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!