Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-01-2019

Scabbia

A mio figlio dopo varie diagnosi sbagliate e' stata diagnosticata la scabbia, il giorno prima e' stata diagnosticata al suo coinquilino. A differenza del suo coinquilino lui era completamente pieno di acari. Ha usato permetrina al 5% due volte a distanza di una settimana e sembrava guarito, a distanza di un mese si e' ripresentato il prurito e noduli su genitali e glutei. Il dermatologo ha prescritto altro ciclo di permetrina antibiotico e ananase 2 volte al giorno per 7 giorni piu' fucicort crema sempre due volte al giorno per 14 giorni. Ora i noduli si sono sgonfiati e piu' si sgonfiano piu' si espandono. Ai genitali sono completamente scomparsi ma ai glutei ad ogni doccia diventano rossi per un 10 minuti circa e poi il rossore si attenua. Il dermatologo e' assente per un bel po' e lui a giorni torna in una citta' lontana per studiare. Mi chiedo: ma quando guarisce? Anche perche' e' molto provato a livello psicologico. Grazie per la risposta che spero invierete al piu' presto
Risposta di:
Dr. Corrado QuadriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Psicologia e Psicoterapia
Risposta
La terapia con permetrina è giusta, ma va disinfestato bene l'ambiente in cui vive: lenzuola, materassi, armadi, comodini... Inoltre occorre che tutte le persone conviventi si curino contemporaneamente per evitare l'effetto ping- pong: Buona serata Corrado Quadrini
TAG: Dermatologia e venereologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!