Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Scompenso del diabete

Egregio dottore,
le sottopongo il caso di mia madre,72 anni diabetica.Fino a 2 settimane fa riusciva a tenere valori inferiori a 180 con antidiabetici orali,poi dopo unintervento per l'asportazione di un melanoma ha registrato valori sempre superiori a 250-300-350.Non riesce più ad alzarsi in piedi neanche per un istante perchè si sente le gambe deboli e sta solo seduta o a letto.Inoltre vomita appena ingerisce qualcosa(anche latte o acqua o le pillole per il diabete) e non ha mai voglia di mangiare.Cosa deve fare?sono molto preoccupata.
grazie per la consulenza
Risposta del medico
In corso di altre patologie o stati infiammatori è normale che una persona diabetica presenti un peggioramento delle glicemie. Nel caso di sua madre credo che sia indispensabile ricorrere al più presto a terapia insulinica. Pertanto si rivolga al suo medico di famiglia che certamente saprà indirizzarla, se le condizioni di sua madre dovessero rimanere quelle descritte è indispensabile un ricovero. Eugenio De Feo
Risposto il: 29 Luglio 2008
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali