Scoperto da pochissimo problemi tiroidei di tipo Iper, grazie alle analisi di laboratorio e scintigrafia con captazione dello iodio. Ho pero' ricondotto alla diagnosi tutti i sintomi che avevo (tachicardia, sbalzi pressori, tremori, problemi deglutizione, appetito smodato e dimagrimento, nerovsismo). Il cardiologo senza preoccuparsi della tiroide... Leggi di più (che ho scoperto grazie ad amici), mi ha dato un betabloccante con diuretico efficace nelle 24 ore con il quale mi sono trovata bene (a Base di adenololo) tranne per gonfiori alle gambe. L'ho sospeso, la pressione e' normale, tranne qualche volta che sale a 90/140, ma i battiti mi fanno impazzire. L'endocrinologo mi ha dato l'inderal, ma non risolve molto bene. Ho iniziato il tapazole, senza risultati per ora. Mi consiglia di tornare al betabloccante di prima? Grazie