non sono certa di scrivere nella sezione corretta..in tal caso mi scuso, mi reindirizzerete. 8 anni fa ho subito un forte colpo di frusta, curato con collare rgido e fisioterapia. due anni dopo ho iniziato a svegliarmi ogni notte dai dolori lancinanti alla schiena, lombari, che mi toglievano il fiato da quanto forti, che ad ogni respiro parevano... Leggi di più coltellate sulla zona lombare e laterale e che ovviamente non mi permettevano di trovare piu alcuna posizione per riaddormentarmi. un incubo. negli anni seguenti ho tentato con fisioterapia, chiropratica, ogni possibile medicinale, sport...anche se devo dire mai costante per via dei moltissimi impegni che ho sempre avuto da studente.a distanza di sei anni continuo ad avere questi dolori che si presentano sopratutto di notte...sicuramente non forti come quei tempi ma molto molto forti. continuo a svegliarmi dopo un tot di ore di sonno...mai sufficienti! e come apro gli occhi...dolore. ho fatto esami di ogni tipo...non c e nulla. nulla nel sangue, nulla nella colonna vertebrale se non quella leggerissima scoliosi che avevo sin da bambina..nulla. sono sana...mi e stato detto che potrebbero essere dolori psicosomatici...e essendo una persona molto emotiva e sicuramente tendente a somattizzare non lo escludo. ma ora non ce la facci davvero piu a sopportare questo problema...ho bisogno di dormire..mi sento davvero stanca...ho sonno!!! da anni! l esercizio quotidiano di stretching, allungamenti, esercizi per sciogliere la schiena...possono servire se costanti? purtroppo dopo un po mollo sempre perche nn vedo subito risultati. se so che a lungo termine fanno effetto sicuramente la motivazione non manca....attendo consiglio. grazie mille.