27-06-2018

Sensazione di distorsione della realtà

Distorsione della Realtà? Buonasera, ho un problema e non riesco a capire cos'è, ne ho parlato anche al mio dottore ma mi ha sempre detto che non è niente.
Vi spiego, ogni tanto di notte mi capita una strana sensazione: percepisco tutto diverso. Come se tutto intorno a me vada più veloce e come se qualcuno mi avesse dato una scossa al cervello e lui incominciasse a correre. Sento i respiri dei miei genitori andare più veloci, i miei movimenti più veloci, mi fa male la parte sinistra del cervello, diventa caldo e sento un fischio nell'orecchio sinistro. Non capita tutte le notti. Anzi raramente in un anno 5 o 6 volte e dopo di ciò sono confusa e stanca per l'intera giornata e sento la parte sinistra della testa come se fosse schiacciata contro qualcosa. Per fortuna questa sensazione viene raramente perché quando passa sto malissimo.

Sono una femmina, ho 20 anni e la prima volta che ho memoria di questo fatto è stato da piccola durante una febbre. Vorrei un vostro consiglio per andare di fronte al medico preparata sull'argomento. Spero di essere stata chiara. Grazie per l'aiuto che mi darete. Aspetto una risposta. Buona giornata

Risposta di:
Prof. Carlo Gandolfo
Specialista in Neurologia e Terapia fisica e riabilitazione
Risposta

Il cervello è del tutto insensibile e quindi non può far male. Sembrerebbe un problema d'ansia e quindi di interesse psichiatrico più che neurologico.

TAG: Cervello | Disturbi dell'umore | Esami | Giovani | Malattie psichiatriche | Psichiatria | Psicologia | Salute mentale | Sistema Cognitivo