Gentile/I Dottore/iHo subito da circa 8 giorni un intervento di uretrotomia per recidiva di stenosi dell uretra , 2 giorni fa ho tolto il catetere che mi aveva dato abbastanza fastidio in generale ma soprattutto mi ha fatto venire degli spasmi vescicali ( credo) che mi portavano a sentire di dover fare pipì dal pene pur avendo il catetere .Ora dopo... Leggi di più averlo tolto sto’ un po’ meglio mi resta tuttavia questa sensazione di premito a livello del pene e un po’ di peso sovrapubico e mi sembra di rivivere un po’ la stessa sensazione avuta con il catetere sopra descritta anche se notevolmente inferiore . Infatti quando mi succedeva con il catetere non avevo possibilità di reagire adesso invece la sensazione lieve c’è ma non si palesa mai ne uno spasmo ne incontinenza fatta eccezione per qualche goccia a fine minzione da aiutare a volte anche con manipolazioni da sotto lo scroto per far fluire il getto . Confesso che sono ormai da 32 anni in questa odissea chiamata stenosi dell uretra ma solo negli ultimi 2 anni soffro di dolori varii che qualche dottore ha identificato come prostatite a-batterica .Devo dire infatti che in certe descrizioni lette in rete sui sintomi di questa prostatite mi ci ritrovo purtroppo .Resta purtroppo evidente a mio parere che anche questo intervento ( come gli ultimi 2 ) non hanno portano a nessun beneficio .Le stenosi comunque sono reali e immagino che possano purtroppo convivere con la stenosi .Attendo un commentoGrazie .