L’ESPERTO RISPONDE

Sensibilità al glande

Gent. dott. ho 50 anni e da circa 1 anno non ho la sensibilità al glande e di conseguenza lieve deficit erettivo. Sono stato da un andrologo, mi sono sottoposto ad esami del sangue ed ecocolordoppler pennineo: tutto nella norma, diagnosi dello specialista tutto nella norma. Prendere Cialis per 6 mesi a giorni alterni indipendentemente dai rapporti. Ora le chiedo se è tutto nella norma con questa cura di Cialis oppure quale potrebbe essere il mio problema. Grazie

Risposta del medico

Gentile lettore, quando le valutazioni andrologiche di primo livello sono nella norma e quindi escludono un problema organico, bene pensare anche ad un eventuale problema funzionale, relazionale e psicologico. Quindi, oltre alle indicazioni già ricevute, potrebbe essere utile anche consultare in diretta un bravo ed esperto psicologo con chiare competenze sessuologiche. Un cordiale saluto.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Balanite: cause, sintomi e cura
Balanite: cause, sintomi e cura
3 minuti
Misofonia, la sensibilità selettiva al suono
Misofonia, la sensibilità selettiva al suono
7 minuti
Anestesia locale
Anestesia locale
4 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Specialista in Urologia e Andrologia
Prov. di Roma
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Roma (RM)
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia e Andrologia
Milano (MI)
Specialista in Urologia e Andrologia
Cagliari (CA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Milano (MI)
Specialista in Urologia e Andrologia
Prov. di Perugia
Specialista in Andrologia e Endocrinologia e malattie del ricambio
Perugia (PG)