Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-10-2017

Sifilide secondaria con ulcere

Salve settimana scorsa ho scoperto di avere la sifilide secondaria con ulcere sulle mani e addome, ho già fatto le due siringhe di penicillina il giorno 16/09/2017 (il giorno dopo averlo scoperto). Le mie domande sono: dopo quanto le macchie spariscono? dopo quanto posso iniziare ad avere rapporti sessuali? in merito a questo ho letto che si può ritornare ad avere rapporti solo dopo che le macchie sono scomparse ma non ho capito se basta solo quello o anche le analisi devono risultare negative? posso baciare? posso infettare qualcuno con le macchie che ho sulle mani se questa ha un taglio? se è si il taglio che l'altra persona o eventuale ferita deve essere ancora aperta? quali sono le tempistiche di guarigione?

Grazie per l'attenzione attendo risposta in quanto le mie preoccupazioni sono parecchie

Risposta di:
Dr. Pietro Di GregorioDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Malattie infettive
Risposta

Penso che per la terapia, da completare, sia opportuno che si si rivolga ad uno specialista infettivologo o dermatologo che le indicherà gli esami e i tempi relativi al monitoraggio (follow up) dell'infezione nei mesi a seguire che non sono pochi.

TAG: Dermatologia e venereologia | Infezioni | Malattie infettive | Organi Sessuali | Pelle | Sessualità
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!