Buonasera,tre anni fa ho iniziato ad avere una serie di disturbi, il più evidente è una forte distensione addominale associata ai pasti (aumento fino a 15/20cm di circonferenza).Ho iniziato a fare tantissimi esami e visite. Infine il reumatologo mi ha prescritto una cura con plaquenil e cortisone (ha diagnosticato la fibromialgia e ipotizzato la sindrome di behcet senza confermarla). Dopo un mese di terapia la distensione è scomparsa così come altri sintomi (Rash sul viso, infiammazioni agli occhi, dolori articolari). Il mese scorso sono stata operata per la malformazione di arnold chiari e ho preso tantissimi farmaci...Da due settimane è ritornata in modo importante la distensione addominale associata ai pasti.La mia domanda è: potrebbe essere la malattia di behcet che necessita una modifica nella terapia? Di seguito elenco tutti i sintomi che avevo prima di iniziare la terapia... con questi sintomi si può confermare la malattia di behcet?Ana e lac positiviTest shirmer positivo Afte orali (prima molto frequenti e dolorose, ora diminuite e più rapide a guarire)Afte genitali (solo due volte)HLA B51 e B44Forti infiammazioni agli occhi (prima molto frequenti, ora rare)Rash al viso (ora scomparso)Dolori articolari (ora diminuiti)formicolii (diminuiti, ora solo ogni tanto alla mano sinistra)Distensione addominale (per un periodo dopo aver iniziato la cura era scomparsa, ma ora si è ripresentata)Vi ringrazio per la cortese risposta!