05-09-2017

Sintomi della colite nervosa?

Buonasera gentili medici anticipo che so già che in qualsiasi caso sarebbe meglio consultare il proprio medico ma volevo farvi giusto qualche domandina. Un mese fa circa ho avuto una colite nervosa (presumo) i sintomi erano leggeri fastidi nella parte bassa sinistra della pancia (mai nessun dolore), leggerissima stipsi con un ritardo massimo di un giorno di astinenza dal fare la polo e qualche dolore addominale leggero quando tossivo.

Ora a distanza di un mese si è rappresentata con qualche sintomo diverso, non ho stipsi ed il fastidio sembra essersi spostato quasi nella parte bassa sinistra della schiena e un po' sempre nel basso ventre con molti rumori intestinali (gas) notturni, premetto che oltre alla stress lavorativo e alle poche ore di sonno che faccio, ho avuto forti colpi emotivi essendomi lasciato con la mia ragazza. Cosa fare, è colite nervosa? Quando sono al di fuori della ambito lavorativo è raro che sento fastidi. Grazie anticipatamente non vorrei fosse qualcosa di molto grave perché sono un po' ipocondriaco.

Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta

È molto probabile che si tratti di sindrome del colon irritabile, niente di grave. Parlane comunque con il tuo medico curante. Cari saluti.

TAG: Gastroenterologia