17-01-2006

Soffro di prolasso emorroidale di iii grado; quale

Soffro di Prolasso emorroidale di III grado; quale è la tecnica più indicata? la Longo o la DGHAL (legatura delle arterie emorroidarie su guida doppler)? Uso abitualmente peperoncino; ho info contradditorie al riguardo: è sconsigliato? Grazie e distinti saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Per un 3° grado suggerisco la tecnica di Longo. Via libera al peperoncino,