06-10-2017

Somministrazione pillola dopo dimenticanza

Prendo la pillola da un paio di anni, questo mese il giorno della ultima pillola (la 21) ho avuto un rapporto non protetto. La sera stavo appunto per prendere l ultima pillola della scatola e mi sono accorta che c'è ne erano due, quindi ne avevo dimenticata una, probabilmente nella terza settimana ma non ne ho la certezza. Ho preso le due pillole insieme, dopo 15 ore ho preso la pillola dei 5giorni e ho intenzione di iniziare subito una nuova scatola senza la pausa? È corretto? Devo spaventarmi? Grazie

Risposta di:
Dr. Cesare GentiliDottore Premium
Ginecologo, Specialista in Anatomia patologica e Oncologia
Risposta

Poteva anche evitare prendere la pillola dei 5 giorni. La dimenticanza di una pillola soprattutto se ciò avviene dopo una settimana di somministrazione e in una persona come lei che la assume da circa due anni non costituisce un fattore di rischio per una eventuale gravidanza. In linea teorica non è corretto iniziare una nuova scatola senza interruzione dopo la pillola dei 5 giorni, Si consiglia infatti di aspettare il mestruo. Non vi è però alcuna particolare controindicazione nel proseguire la terapia estroprogestinica senza interruzione . Tenga conto che potrebbero verificarsi spotting o irregolarità mestruali. Le consiglio comunque di chiedere il parere del medico curante

TAG: Farmacologia | Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile | Sessualità