Sono in gravidanza (25 sett.) in seguito a diverse alterne vicende (1 gravidanza a termine, 2 aborti spontanei). La mia Pressione arteriosa misurata quotidianamente a casa si mantiene sempre sui 115/70 e solo in rari vasi raggiunge i 130/80. Ogni volta però che affronto le visite ginecologiche entro in stato di grande agitazione, sono tachicardica... Leggi di più e la stessa p.a. subisce dei bruschi innalzamenti (ultima visita 150/90). Il medico per ora non mi ha prescritto alcun tipo di cura, potete darmi qualche consiglio? GRAZIE.