21-03-2008

Sono operata 2volte.portatrice di protesi

sono operata 2volte.portatrice di protesi valvolare meccanica nel 1978 byork shilley e nel 2001 carbometics infarto miocardico acuto 2001 dal che mi ha lasciato la frbrillazione fatto 3 cardioversione elettrica e noiossimmi exstra sistoli. non dormo anche con le cure che sto facciento non mi fanno niete. chiedo a voi cosa posso fare da chi posso andare x poter stare meglio. ora sto molto male.la paura di stare in mezzo a le persone. di andare a letto cosi non è vita. mille grazie in attesa una vostra risposta. cinzia
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
In effetti la fibrillazione atriale può essere un disturbo, ma di poco conto per i suoi effettivi riscontri negativi (si può cioè vivere tranquillamente con la fibrillazione atriale senza avere particolari limitazioni fisiche). Credo le convenga consultare un cardiologo di fiducia e cercare di stabilire assieme una terapia che le controlli la frequenza della fibrillazione atriale senza cercare di ripristinare il normale ritmo cardiaco.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare