Sono un chirurgo pediatra, mi occupo tra le altre cose di pectus excavatum e altre malformazioni toraciche. Per caso sono capitato sul vostro sito e ho letto molte richieste di aiuto da parte di pazienti con pectus excavatum e carinatum. Questi pazienti nella nostra esperienza soffrono moltissimo psicologicamente per la loro malformazione, anche se... Leggi di più non hanno alterazioni ecocardiografiche o delle prove respiratorie. E spesso sono pazienti disperati perchè gli ortopedici in genere non trattano questo tipo di malformazioni. C'è una vera e propria sete di informazioni da parte dei pazienti e delle loro famiglie, che però spesso non trovano risposte soddisfacenti. Per questo vi scrivo, perchè credo di poter dare un contributo informativo o magari anche pratico alla risoluzione del loro problema. Potete consigliare loro il centro di Chirurgia pediatrica dell'Istituto Gaslini di Genova, diretto dal prof. Vincenzo Jasonni, che da molti anni si occupa di tali malformazioni ed ha sicuramente la più ampia casistica in Italia. Grazie. M. Torre.