Sono un ragazzo di 19 anni e circa tre anni fa mi fu riscontrato un prolasso della valvola mitrale con un leggero clik e se non sbaglio un rigurgito insignificante, comunque, nonostante il prolasso mi era stato permesso di svolgere attività sportiva a livello agonistico.le mie domande sono, il prolasso della valvola mitrale è considerata patologia... Leggi di più cardiaca?sono 'malato di cuore'?visto il mio prolasso, l'assunzione di sostanze stupefacenti quali la cocaina, o l'ecstasy possono mettermi in pericolo di vita ad esempio (per quel che ne so io) essere causa per me di infarto?consapevole a prescindere dei rischi che si corrono assumendo tali sostanze e che è sbagliato farlo confido in una risposta obiettiva e sincera aldilà di ogni possibile pregiudizio, ma che mi aiuti a capire la mia situazione.distinti saluti, grazie.