09-05-2003

Sono una paziente operata da circa un mese per il

Sono una paziente operata da circa un mese per il Prolasso della Vescica. La conseguenza post intervento è purtroppo "incontinenza
urinaria". Terapia farmacologica in atto: Detrusitol 2mg, Danzen. Devo ritenerla una situazione provvisoria? Se si quali tempi occorrono in media perchè il tutto torni funzionale? Cosa posso fare per ottenere un risultato positivo più accelerato? Vi sarei molto grata di una cortese risposta esauriente. Grazie!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Per darle una risposta precisa dovrei valutare clinicamente la sua condizione, cosa che non è chiaramente possibile via Internet. In linee generali il suo problema può verificarsi, ma per darle altre informazioni dovrei sapere il tipo di intervento che ha ricevuto e quale era il quadro prima dell’operazione.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Reni e vie urinarie | Salute femminile | Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!