Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

20-06-2003

Sono una ragazza di 25 anni, ho sempre sofferto di

Sono una ragazza di 25 anni, ho sempre sofferto di mestruazioni irregolari, ma mai di vera e propria Amenorrea. Ho preso per due anni la pillola e momentaneamente l''ho sospesa per controllare l''ovulazione. Il primo mese successivo ho avuto il ciclo regolarmente, il secondo ho avuto un ritardo di circa due settimane, per il terzo mese non ho ancora avuto il ciclo con un ritardo ad oggi di 1 mese e mezzo. Ho fatto il test di gravidanza ed è risultato negativo. Vorrei riprendere la pillola ma non so se sia la cosa giusta. Potrei essere incinta o al contrario avere problemi di fertilità? Cosa posso fare? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, la decisione di prendere la pillola deve essere presa da lei insieme al suo partner e in accordo con il medico. Per escludere una gravidanza ripeta nuovamente il test di gravidanza. Per quanto riguarda la fertilità, si parla di infertilità di coppia solo dopo un anno di rapporti non protetti senza ottenimento di una gravidanza. Pertanto stia tranquilla. Nel momento in cui desidererà un figlio, potrà avere liberamente rapporti. Adesso, se non desidera una gravidanza, valuti se ricominciare ad assumere la pillola.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!