salve.sono una ragazza di 19 anni ed ho sofferto per circa 3 anni di ansia e attacchi di panico. da circa 6 mesi accuso tachicardie strane. sono finita varie volte al pronto soccorso dove l'ecg non ha dato dati rilevanti. ho fatto gli esami della tiroide, risultati negativi ed infine dopo aver fatto una visita cardiologica ho messo l'holter per 1... Leggi di più settimana che ha riscontrato lievi tachicardie sinusali. quando mi capitano questi episodi, a volte di brevissima durata, altre un pò meno, mi provo subito la frequenza cardiaca che ha raggiunto il massimo di 110 battiti al minuto. la mia più grande paura è auella di soffrire di fibrillazioni atriali.mia mamma ne ha sofferto e si sta curando con dei farmaci dopo essere stata sottoposta 2 volte ad abalzione. secondo lei ho motivo di preoccuparmi?questo "problema" mi sta limitando molto e continuo ad avere il pensiero fisso in fibrillazioni e infarti. spero di ricevere una risposta. la ringrazio anticipatamente.