31-03-2008

Sono vari anni che faccio dei controlli sui valori

SONO VARI ANNI CHE FACCIO DEI CONTROLLI SUI VALORI DEL FEGATO, NONOSTANTE ABBIA CAMBIATO STILE DI VITA, ' NON FUMO , BEVO QUASI MAI ,HO RITIRATO LE ANALISI E ANCORA HO QUESTI VALORI(COMUNQUE PIù BASSI DELLE ALTRE VOLTE) ALT GPT 45 RIF -40 GAMMA GT 81 RIF -50 PRENDO UNA PASTICCA DELLA PRESSIONE (PRITOR 80) HO FATTO UN ECOGRAFIA EPATICA RISULTATO TUTTO NEGATIVO SOLO RISCONTRATO COLICISTI A UNCINO ECOGRAFIA VIE BILIARI NEGATIVA ESAMI EPATITE NEGATIVI. CHE DEVO FARE? IN PASSATO PIù DI 10 ANNI FA HO UN PO ABUSTAO DI ALCOOL. HANNO DETO CHE POTREBBE DIPENDERE ANCHE DA UN A MONONUCLEOSI AVUTA CIRCA A 20 ANNI. VORREI QUALCHE CONSIGLIO. HO 43 ANNI PESO 76.5 E SONO ALTO 1.75. SALUTI
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Certamente il problema che presenta non può dipendere da una mononucleosi avuta circa a 20 anni. E’ necessario che esegua un approfondimento diagnostico che valuti anche altri fattori di danno epatico (virus HCV, autoimmunità, accumulo di ferro o di rame, NASH).
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna