Faccio seguito alla domanda con codice FF/1F18272 in cui avevo scritto per il referto dell'Ecografia di mia madre (73 anni, operata di carcinoma al colon non metastatico nel marzo 1999). Questo il referto: "Fegato a margini arrotondati, volume aumentato, ecostruttura finemente disuniforme (?) con note steatosiche diffuse apparentemente indenni da... Leggi di più lesioni focali. vena porta e vie biliari di calibro e decorso nei limiti. Colecisiti alitiasica. milza megalica (14x7,5 cm) omogeneamente riflettente. Reni nei limiti in assenza di nuclei ecogeni litiasici, vescica poco riempita all''atto dell''esame ecografico, a contenuto transonico. Non apprezzabili formazioni espansive nello scavo pelvico." In più, volevo dire che ha fatto gli Esami del sangue, tutti nella norma; in particolare AST 13 (valori 8-31) e ALT 8 (valori 6-31), colesterolo totale 167 (valori 130-220), trigliceridi 109 (valori 20-170. Gli unici valori, benché nella norma, un po' bassi sono i globuli bianchi a 4.39 (valori 4.0-10.0) e globuli rossi 3.81 (valori 3.8-5.5). Con il referto dell'ecografia e questi valori degli esami del Sangue, volevo fare tre domande specifiche: 1) perché la milza è ingrossata? il medico di famiglia dice che a questa età è normale; 2) da cosa può dipendere la steatosi, visto che le transaminasi sono a posto?; 3) che esami dovrebbe ancora fare per capire se c'è qualcosa che non va? La prego, mi risponda a tutte e tre le domande. Grazie di tutto e scusi per la lunghezza della domanda.